domenica 14 luglio 2019

I tuoi occhi neri

Mi piacciono i tuoi occhi neri 
Perchè forse, nel guardarli,
Mi sembra che dietro
Ci sia un mondo sconosciuto 
Da scoprire.
Mi sembra di perdermi
Perché, Forse,
Essendo tutto nero
Non riesco a vedere i confini
Fra iride e pupilla.
E allora per cercarli,
Quei confini,
E per capire,
Continuo a guardare.
Hai l'infinito dentro di te,
Hai nascosto il finito
Fra mille veli.
Il nero accoglie e ingloba
Tutti i colori,
E io,
Vorrei essere la luce 
Che lo attraversa 
E lo illumina.

Nessun commento:

Posta un commento